Periodo: Giugno

Anno: 2019

Numero: 30

Ricordate il mantra per cui gli utenti sono ben lieti di concedere i propri dati in cambio di servizi (più o meno) personalizzati? Bene, non vale più. O meglio: nella pratica vale ancora, nel senso che gli utenti cedono ancora tranquillamente i propri dati senza saperlo, facendo clic o tap sul pulsante “Acconsento” ogni volta che lo vedono, pur di toglierselo davanti.

Ma come strumento di marketing non vale più. Anzi, vale esattamente il contrario: oggi la privacy vende molto più che la gratuità dei servizi online. Per Facebook “il futuro è privato” (Mark Zuckerberg, all’evento F8 per gli sviluppatori), per Google “il presente è privato” (Sundar Pichai, al Google I/O), per Apple... beh, Apple ha realizzato addirittura uno spot pubblicitario per iPhone tutto incentrato sulla privacy.

Ma Apple vende hardware ed è logico che voglia presentarsi come “gestore” affidabile delle informazioni che transitano per i suoi smartphone. Facebook e Google invece vendono pubblicità (sì, in fondo quello è il business): come si inquadra un cambio di rotta verso la privacy per due aziende che hanno intrinsecamente bisogno di dati per andare avanti? Facebook e Google poi sono solo gli esempi macroscopici, ci sono poi miriadi di aziende che ancora puntano ai dati dei loro utenti.

Eppure il vento è cambiato. Non molto ancora, forse, ma è cambiato. Non tanto nella Silicon Valley quanto a Washington

In questo numero:

ImpresaCity Magazine CIO edition

Innovazione, Confronto, Eccellenze italiane, Information technology come elemento vincente nel business di tutti i giorni. Da questi presupposti nasce IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION un nuovo mensile indirizzato a CIO e SENIOR MANAGER IT. Uno strumento di aggiornamento utile per l’operatività quotidiana, duraturo nel tempo e creato da professionisti del settore.

Cosa ci contraddistingue

IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION propone una formula innovativa, che intende mettere in contatto diretto il TARGET DI RIFERIMENTO con il mondo dell’offerta interessato ad acquisire visibilità e sviluppare relazioni durature con questi soggetti.

Cosa c'e' all'interno

Startup, Innovazione, Agenda digitale, Cloud, Mobile, Big Data, Social. Ma anche l’Internet delle cose, i Faccia a Faccia con gli analisti di mercato, le Case Study aziendali. Le soluzioni IT dei vendor leader fanno da asse portante al nuovo IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION. Inoltre, sarà dato ampio spazio a contenuti che derivano direttamente dal mondo della domanda, (CIO, LOB manager, consulenti), interviste, focus group, incontri e racconti di esperienze concrete.