Periodo: Dicembre/Gennaio

Anno: 2019

Numero: 35

Qualche tempo fa il predominio del cloud pubblico sembrava segnato, almeno nell’immaginario collettivo dell’IT.

Tutte le principali applicazioni sarebbero migrate in cloud, perché solo al centro della rete c’erano risorse abbastanza vaste, e velocemente allocabili, per le esigenze delle imprese digitali. Anche i diretti interessati - i grandi cloud provider - concedevano che questa regola avrebbe avuto diverse eccezioni. Ma comunque regola sarebbe diventata, prima o poi.

Adesso sappiamo che, per vari motivi, questa visione non si concretizzerà. Perché le aziende non vogliono affidarsi completamente a un singolo cloud provider. Perché ci sono applicazioni, processi e dati che le imprese non vogliono migrare al cloud.

Perché varie ragioni tecniche rendono impossibile, almeno oggi, realizzare mega-cloud centralizzati in grado di servire dati e workload sempre con il massimo delle prestazioni. Così il pendolo è tornato a spostarsi, come tante volte ha già fatto, dalla centralizzazione alla delocalizzazione.

E il tema caldo di questi tempi è diventato l’edge computing. Portiamo le risorse di elaborazione e le applicazioni là dove si generano i dati: alla periferia delle reti. La differenza rispetto ad altri “giri di giostra” dell’IT è che la delocalizzazione, in questo caso, non è contrapposta alla centralizzazione. L’edge computing non è l’anti-cloud. E nemmeno è presentato come tale.

In questo numero:

ImpresaCity Magazine CIO edition

Innovazione, Confronto, Eccellenze italiane, Information technology come elemento vincente nel business di tutti i giorni. Da questi presupposti nasce IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION un nuovo mensile indirizzato a CIO e SENIOR MANAGER IT. Uno strumento di aggiornamento utile per l’operatività quotidiana, duraturo nel tempo e creato da professionisti del settore.

Cosa ci contraddistingue

IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION propone una formula innovativa, che intende mettere in contatto diretto il TARGET DI RIFERIMENTO con il mondo dell’offerta interessato ad acquisire visibilità e sviluppare relazioni durature con questi soggetti.

Cosa c'e' all'interno

Startup, Innovazione, Agenda digitale, Cloud, Mobile, Big Data, Social. Ma anche l’Internet delle cose, i Faccia a Faccia con gli analisti di mercato, le Case Study aziendali. Le soluzioni IT dei vendor leader fanno da asse portante al nuovo IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION. Inoltre, sarà dato ampio spazio a contenuti che derivano direttamente dal mondo della domanda, (CIO, LOB manager, consulenti), interviste, focus group, incontri e racconti di esperienze concrete.